Napoli-Roma e le norme anti Covid non rispettate: giallorossi in tribunale il 4 settembre

Il club capitolino, più di un mese fa, ha chiesto la riapertura delle indagini

di Redazione, @forzaroma

Mercoledì 4 settembre la Roma dovrà presentarsi presso il Tribunale Federale Nazionale per discutere dei deferimenti, scattati dalla denuncia del Napoli, per non aver rispettato i protocolli sanitari durante l’ultimo match al San Paolo, scrive calcioefinanza.it. Al termine della sfida, il diesse dei partenopei Giuntoli ha accusato il gruppo squadra giallorosso di non aver mantenuto l’attenzione alle norme contro il coronavirus, portando in panchina tutti i giocatori non scelti da Fonseca nell’undici titolare. La Roma, più di un mese fa, ha chiesto la riapertura delle indagini: i giallorossi sono infatti convinti di aver rispettato tutte le regole per la sicurezza sanitaria.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy