Nela: “Mi piacerebbe tornare alla Roma, ma non penso che succederà”

Le parole dell’ex giallorosso: “Nel calcio servono persone credibili, ancora meglio se siano ex calciatori”

di Redazione, @forzaroma

Sebino Nela esclude un ritorno alla Roma in futuro. L’ex difensore giallorosso ha parlato nel corso di un’intervista, spiegando le sue sensazioni in merito a un ritorno a Trigoria. Le sue parole:

“Mi piacerebbe tornare a lavorare in un club, ma non penso succederà alla Roma. Nel mondo del calcio servono persone credibili che fanno questo, è un lavoro da non sottovalutare. Questa figura assume un grande valore. Se è un ex calciatore ancora meglio, i giocatori sanno che di fronte hanno una figura che conosce le sfumature della vita di un calciatore – ha detto a Dire -. Anche noi ex possiamo essere una risorsa, a patto pero’ che si studi e si sia persone con voglia, competenza e conoscenza. Non eèche se hai giocato 10 anni nella Roma ti spetta di diritto il ruolo. Vediamo al Milan, Paolo Maldini incarna la figura come quelle dei dirigenti di una volta. Se si presenta un Maldini davanti a un giocatore cambierà qualcosa o no? Ci sono tante figure che meriterebbero di fare questo lavoro”.

Se Friedkin chiamasse per un caffè?
Io sono fumatore, il caffè mi piace (ride, ndc). Staremo a vedere, la Roma è stata la mia vita calcistica, certo che mi farebbe piacere. Ma non penso che succederà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy