Mido: “Alla Roma non sono stato abbastanza fortunato”

L’attaccante egiziano torna sull’esperienza nella capitale, dove totalizzò quattordici presenze

di Redazione, @forzaroma

Mido torna a parlare della sua esperienza alla Roma. Nel corso di un’intervista pubblicata sul sito “The Set Pieces”, l’attaccante egiziano ha ripercorso le varie fasi della sua carriera. Queste le sue dichiarazioni relative alla sua avventura in giallorosso: “Alla Roma non ho mai giocato da regista. Non sono stato abbastanza fortunato e non sono riuscito a segnare tanti gol. Rimediai un infortunio al bacino, che è stato il primo di tanti infortuni minori che successivamente non mi hanno permesso di scendere in campo con continuità. Al Tottenham ho giocato come avevo fatto nel Celta Vigo, nel Marsiglia e nell’Ajax. La Roma è stata l’eccezione. Alla Serie A preferivo la Premier League, per questo volevo tornare al Tottenham”.

Quattordici presenze e zero gol con la Roma per Mido, che ha vestito la maglia giallorossa nella prima parte della stagione 2004-05 e nell’estate del 2006, scendendo in campo anche in occasione della Supercoppa italiana di quell’anno, persa con l’Inter per 4-3. In mezzo il prestito al Tottenham, che poi acquistò il giocatore a titolo definitivo dopo la sfida contro i nerazzurri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy