“Mi chiamo Francesco Totti” tra i documentari selezionati per il David di Donatello 2021

Il film di Alex Infascelli sullo storico capitano della Roma presente tra le dieci opere scelte dalla giuria

di Redazione, @forzaroma

C’è anche il documentario “Mi chiamo Francesco Totti” nell’elenco delle dieci opere candidate al Premio David Di Donatello 2021. La Commissione selezionatrice, composta da Guido Albonetti, Pedro Armocida, Osvaldo Bargero, Raffaella Giancristofaro, Stefania Ippoliti, Paola Jacobbi e Giacomo Ravesi, ha scelto il docufilm di Alex Infascelli tra le opere da presentare alla Giuria dell’Accademia del Cinema Italiano, che voterà per individuare i cinque candidati al premio.

Le dieci opere selezionate sono:

  • Entierro di Maura Morales Bergmann
  • Faith di Valentina Pedicini
  • Guerra e pace di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti
  • Il caso Braibanti di Carmen Giardina e Massimiliano Palmese
  • Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli
  • Notturno di Gianfranco Rosi
  • Pino di Walter Fasano
  • Punta sacra di Francesca Mazzoleni
  • The Rossellinis di Alessandro Rossellini
  • Welcome Palermo di Masbedo (Nicolò Massazza e Iacopo Bedogni)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy