Juventus, Marotta: “Pjanic si sta inserendo con difficoltà. Va aspettato, è un grande professionista”

Il direttore sportivo ha chiuso la polemica su Buffon: “Le sue parole? Non le ha mai dette”

di Redazione, @forzaroma

Prima del fischio di inizio di Chievo-Juventus, è intervenuto ai microfoni di Premium il direttore sportivo dei bianconeri, Giuseppe Marotta. Il dirigente ha parlato dell’ex giallorosso Miralem Pjanic, della polemica sulle parole di Buffon e delle difficoltà juventine in Champions League:

Vi aspettate il salto di qualità da parte di Pjanic?
Sì, sicuramente, lui si è inserito con difficoltà ma è un grande professionista e un bravo ragazzo e penso ci siano tutte le possibilità: ha dimostrato di essere un giocatore di valore in questi anni e dovremo avere la pazienza di aspettarlo. Il calciatore moderno deve essere eclettico, l’allenatore deve valorizzare le risorse a disposizione, adattando le risorse a un modulo tattico. Può essere considerato un calciatore duttile.

La polemica sulle esternazioni di Buffon?
Non entro nel merito perché è un fatto che non è avvenuto. Il comunicato è stato chiaro, non c’è nulla da aggiungere.

Tra la Champions e il campionato la differenza è l’intensità delle gare?
Probabilmente è un discorso di qualità maggiore. Chi partecipa alla Champions è perché ha raggiunto degli obiettivi importanti, la differenza sta nel valore delle squadre. Dobbiamo adeguarci agli avversari di turno, ma il ruolino di marcia di questi anni in Europa è stato positivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy