Mandorlini: “Roma-Napoli un campanello d’allarme per Ancelotti”

Mandorlini: “Roma-Napoli un campanello d’allarme per Ancelotti”

Il tecnico aggiunge: “Forse il tempo ci dirà la verità. La classifica piange per i partenopei, ora c’è la Champions e può servire per ritrovarsi”

di Redazione, @forzaroma

Andrea Mandorlini, ex allenatore di Hellas Verona e Genoa, ha parlato ai microfoni di TMW Radio: “Sono convinto che il rapporto tra Ancelotti e De Laurentiis sia ottimo. Forse il tempo ci dirà la verità. La classifica piange, ora c’è la Champions e può servire per ritrovarsi. Agli occhi della squadra certe cose sono pesanti. In un momento delicato non essere sulla stessa strada non è un segnale positivo. Serve fare subito risultato e poi fare dei chiarimenti. Roma-Napoli la fine del ciclo Ancelotti? Non credo, ma ci sono screzi che partono da lontano. È un piccolo campanello d’allarme”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy