La Roma sacrifica Riccardi e Celar? Social e radio insorgono: “Alla Juve già ridono, fermate Petrachi”

La Roma sacrifica Riccardi e Celar? Social e radio insorgono: “Alla Juve già ridono, fermate Petrachi”

Giornalisti, opinionisti e tifosi si scatenano dopo le voci della trattativa con la Juventus per portare Rugani in giallorosso. E neanche Celar e Bouah sono sacrificabili: “Alessio è l’erede di Totti e De Rossi, qui rischiamo un Monchi-bis”

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Basta digitare “Riccardi” sui social per capire il termometro del tifo romanista. Gli eurogol in Nazionale e con la maglia della Roma e meme ironici ovunque sull’operazione che porterebbe Rugani alla Roma. Con il numero 10 della Primavera in ballo anche uno tra Celar e Bouah (più il primo del secondo). Una trattativa che ha scatenato commenti di tifosi, opinionisti e giornalisti che hanno detto la loro su tutte le piattaforme disponibili. Un coro (quasi) unanime contro la scelta di Petrachi di coinvolgere due tra i migliori giovani cresciuti da Alberto De Rossi.

Anche Mimmo Ferretti ha protestato ai microfoni di Teleradiostereo: “Rugani è un Fazio più giovane e non mi piace, spero che l’affare con Riccardi e Bouah vada a monte. Il discorso della società è: Bouah è un buon 2001, hai preso Zappacosta, hai Florenzi e puoi mettere Spinazzola a destra. Riccardi è un talento indiscutibile, probabilmente dai tempi di Totti e De Rossi non se ne vedeva uno, però quante presenze può fare essendoci Pellegrini, Zaniolo, Cristante, Veretout?’. Questo pensa la società… Ma questo non vuol dire perdere dei giocatori perché quest’anno farebbero un quarto di partita. Non mi convincete in nessun modo. Con Rugani in cambio di Bouah e Riccardi l’affare lo fa la Juventus. Le plusvalenze? Non mi interessano, siamo al 21 agosto e il 25 c’è la prima di campionato. Se mi dici che bisogna dare Riccardi per prendere Dybala ci penso… ma Riccardi per Rugani? Ma per piacere…”.

“Evitiamo un Monchi-bis, fermate Petrachi”: anche i sostenitori della Roma si sono scagliati ancora una volta contro l’operazione messa in piedi dalla società. Neanche il tempo di esprimere soddisfazione per l’arrivo di Zappacosta che sulle montagne russe romanista il morale dei tifosi ha già fatto una discesa pericolosa.

Come sempre c’è anche chi sceglie di andare controcorrente. Tra ironia e serietà tra le radio e sui social c’è chi ritiene dieci milioni una plusvalenza utile alla Roma e soprattutto frutto di giovani che non hanno avuto alcun impatto con la Serie A vera: “Riccardi un sopravvalutato: Esposito ha un anno in meno e fa il titolare nell’Inter, a Bouah sono stati preferiti Santon e Karsdorp”. 

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ulder - 1 mese fa

    Aiuto aiuto fermate Petrachi nella vendita dei talenti della Roma…. aiutooooooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy