La Roma dice addio alla Betway. Marchio vietato dal Decreto Dignità

La Roma dice addio alla Betway. Marchio vietato dal Decreto Dignità

Di Maio vieta sponsorizzazioni di scommesse e giochi d’azzardo e i giallorossi perdono circa 5 milioni di euro

di Redazione, @forzaroma

La Roma ha iniziato questa mattina gli allenamenti della nuova stagione a Trigoria senza il marchio Betway sulle divise da allenamento. Infatti, dopo un solo anno di sponsorizzazione, i giallorossi sono stati costretti ad interrompere il contratto triennale a causa del Decreto Dignità.Come riporta Il Tempo, l’articolo 9 della legge n.96 del 2018, voluta dal ministro del lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, vieta qualsiasi forma di pubblicità, anche indiretta, relativa a giochi d’azzardo o scommesse. La Roma perde quindi circa 5 milioni di euro a stagione, ma non è la sola. Il danno economico si estende anche ad altre 14 società di Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy