Guillermo Burdisso: “De Rossi voleva rimanere al Boca, anche come allenatore”

L’argentino: “Daniele è tornato in Italia per una questione personale. In Argentina ha avuto un impatto positivo”

di Redazione, @forzaroma

La sua idea era quella di rimanere al Boca come giocatore e un giorno avrebbe voluto diventare allenatore qui”. Il sogno di De Rossi è rimasto tale per qualche mese, prima di fare ritorno in Italia. A svelare i desideri dell’ex capitano della Roma è stato Guillermo Burdisso, ex compagno del numero 16 con un passato proprio al Boca. Oggi Burdisso veste la maglia del Lanus e, nel corso di un’intervista rilasciata a Soy Fiera e riportata da Tyc Sport, ha rivelato l’idee di De Rossi: “E’ tornato in Italia per una questione personale. Al Boca ha avuto un impatto positivo, ha dimostrato il suo livello prima che si infortunasse. Il suo errore forse è stato quello, alla sua età ha provato a rientrare troppo in fretta”. A portarlo in Argentina, al Boca, dopo la fine della storia con la Roma fu un altro Burdisso, Nicolas, suo ex compagno di squadra. L’avventura di De Rossi alla Bombonera non è durata molto, ma abbastanza per essere ricordata come un momento speciale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy