Friedkin già fa il presidente: incontri con Agnelli, Gandini e Vitek

In attesa del closing, il magnate che ha acquistato la Roma ha svolto una serie di incontri istituzionali

di Redazione, @forzaroma

Friedkin sta già lavorando per la Roma. Insieme a lui, per costruire la società del futuro, i suoi uomini fidati Watts e Williamson e suo figlio Ryan. Come riporta La Repubblica, Dan ama fare le cose in prima persona. Per questo, prima del lockdown ha svolto alcuni meeting istituzionali e ha incontrato il presidente della Juventus e dell’Eca Andrea Agnelli e stabilito un contatto diretto con il presidente del Coni, Giovanni Malagò. Inoltre ha incontrato l’ex ad romanista Gandini per parlare del club (e magari sondarlo per un ruolo) e Radovan Vitek che ha in mano il business dello stadio con un accordo di massima per rilevare l’area di Tor di Valle.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy