Fonseca, aria di derby: riecco Pastore e Perotti, Mancini di nuovo mediano? Villar più vicino

Fonseca, aria di derby: riecco Pastore e Perotti, Mancini di nuovo mediano? Villar più vicino

Meno due alla partita con la Lazio, che recupera Luis Alberto e Correa. Politano verso il Napoli, Veretout: “Con la Roma voglio Europa League e nazionale francese”. La Primavera fa 2-2 col Chievo

di Marco Prestisimone, @M_Prestisimone

Due giorni al derby. Domenica alle 18 il fischio d’inizio di Roma-Lazio, con Fonseca che si avvicina da sfavorito vista la classifica e la situazione infortuni. I giallorossi – in attesa di rinforzi dal mercato – sono scesi in campo a Trigoria per il primo (e penultimo) vero allenamento dopo la seduta di scarico di ieri. Le buone notizie portano il nome di Pastore e Perotti, che hanno lavorato per parte dell’allenamento in gruppo e se dovessero dare conferme anche nella rifinitura (domani mattina prima della conferenza di Fonseca alle 13.30) potrebbero essere convocati e andare in panchina.

SOLUZIONI – Ancora qualche dubbio nella testa di Fonseca: Spinazzola può far riposare Florenzi, che ha deluso a Torino. Mancini dovrebbe giocare in difesa accanto a Smalling (triste per l’addio alla sua cagnolina) con Cristante e Veretout a centrocampo, ma non si scarta l’ipotesi dell’ex Atalanta da mediano come nel periodo di maggior emergenza della Roma. Il derby degli infortuni lo vincono i giallorossi, che hanno perso i propri calciatori per un totale di 135 partite contro le 56 della Lazio. Più tranquillo Simone Inzaghi (anche lui in conferenza alle 13.30) che invece recupera Luis Alberto e Correa, che saranno entrambi in campo domenica.

ALTRE – Nella Roma – complice l’infortunio di Diawara, per cui si è scelta una terapia conservativa dopo l’infortunio al ginocchio sinistro – ci sarà certamente Veretout: “In estate ho scelto questa squadra convinto da Fonseca. Ho grande ambizione e voglio vincere l’Europa League e riprendermi la nazionale francese”, ha detto in un’intervista a Le Quotidien du Foot. Un innesto a centrocampo potrebbe essere quello di Villar dell’Elche, per cui la Roma ha offerto 5 milioni: “C’è una proposta importante per lui, ma deciderà il Valencia (che ha opzione di recompra, ndc)”, le parole del suo allenatore in Spagna. Politano intanto è a un passo dal Napoli. La Roma Primavera fa 2-2 con il Chievo dopo esser stata in svantaggio di due gol: a segno Riccardi e Zalewski.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy