Feliziani: “Cambia il punto di accesso alla Tribuna Tevere”

“L’apertura dei cancelli per Roma-Atalanta è stata confermata per le ore 13, ci saranno controlli più serrati. Evitare di portare borse”. Ha dichiarato il responsabile ticketing a Roma Radio

di Redazione, @forzaroma

Il responsabile ticketing dell’As Roma Carlo Feliziani ha parlato ai microfoni della radio ufficiale della società giallorossa. Roma-Atalanta sarà la prima gara ufficiale in casa che la squadra giallorossa disputa dopo gli attentati di Parigi, per questo ci saranno dei cambiamenti riguardo le procedure di ingresso e di permanenza allo stadio: “Era inevitabile dopo quanto accaduto a Parigi. L’apertura dei cancelli per Roma-Atalanta è stata confermata per le ore 13, consigliamo, però, di arrivare per tempo perché è matematico che se uno dovesse arrivare allo stadio a ridosso della gara sarebbe difficile riuscire a entrare prima dell’inizio della gara stessa.

I controlli saranno più serrati, la decisione è stata presa per tutti i campi d’Italia volta a tamponare il più possibile i rischi: oltre quelli che riguardano il biglietto ci saranno le classiche perquisizioni per evitare l’ingresso nell’impianto a persone che non volessero solo vedere l’evento sportivo. Mi rendo conto che è una scocciatura, ma in questi momenti è doveroso. Per non rallentare le attività di controllo è consigliabile di evitare di portare borse, nei limiti del possibile. In alcuni settori ci saranno quattro controlli: tra prefiltraggi, tornelli e ingresso all’interno dello stadio. Questo per quanto riguarda la Curva Sud.

Dalle ore 12 saranno chiuse al traffico Lungotevere Diaz e Lungotevere Cadorna, Ponte Duca D’Aosta e tutta la zona della Farnesina, questo per far si che intorno allo stadio non ci siano troppe macchine e, facciamo i debiti scongiuri, anche per lasciare libero il transito in caso di emergenza. Per entrare nella Tribuna Tevere non si potrà più accedere dall’Obelisco perché lì si facevano assembramenti pericolosi, da evitare in questo momento: in questo caso è stato deciso di spostare l’accesso a Piazzale Dodi o a Viale delle Olimpiadi. Dall’Obelisco potranno accedere solo coloro che hanno abbonamento e biglietti per Curva e Distinti Sud.

Un’ultima cosa, per quanto riguarda Roma Cares: i punti di raccolta per il Food Day sono stati spostati per motivi di sicurezza a Piazza Maresciallo Giardino e Piazza Mancini“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy