Europa League, ecco le date dei preliminari: Roma in campo il 17 settembre in caso di sesto posto

Con la quinta posizione in campionato, invece, i giallorossi avrebbero l’accesso diretto alla fase a gironi

di Redazione, @forzaroma

In attesa che si completino le competizioni europee, l’UEFA ha già ufficializzato le date dei preliminari della prossima Europa League. Tutti i turni di qualificazione si disputeranno in gara unica rispetto al classico format di andata e ritorno, mentre sarà un sorteggio a determinare quale squadra disputerà l’incontro nel proprio stadio. Cambiamenti che interessano Roma e Milan, perché chi delle due arriverà sesta in campionato sarà costretta a partire dal secondo turno preliminare e quindi riprenderà l’Europa League il 17 settembre. Con la quinta posizione, invece, è garantito l’accesso diretto alla fase a gironi (prevista per il 22 ottobre), dove si trova già il Napoli grazie al successo in Europa League.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy