Emanuelson: “Alla Roma ho vissuto il periodo più difficile della mia carriera”

L’ex centrocampista giallorosso, in passato bandiera dell’Ajax e ora all’Utrecht: “A quei tempi nel club c’era molta confusione”

di Redazione, @forzaroma

Urby Emanuelson non sembra ricordare con piacere la sua esperienza alla Roma. Il 34enne centrocampista dell’Utrecht, che ha vestito per due anni la maglia giallorossa tra il 2014 e il 2016, ha parlato al portale nhnieuws.nl della sua complicata esperienza nella Capitale:“Non ho un buon feeling con la Roma. E’ stato un periodo spiacevole, credo il più difficile di tutta la mia carriera. Sono stato prelevato dal Milan con tanto clamore, ma notai subito che nel club c’era molta confusione: nell’ultimo giorno di calciomercato erano stati presi all’improvviso quattro o cinque giocatori”.

Emanuelson non ha poi nascosto di sperare nel passaggio del turno dell’Ajax, suo ex club, avversaria proprio della Roma nei quarti di finale di Europa League: “Da ragazzo cresciuto nel club, ho una ovvia preferenza per l’Ajax. È un sentimento che non andrà mai via. Mi sento un tifoso, spero che l’Ajax concluda la partita con una vittoria. Hanno ottenuto buoni risultati in Europa negli ultimi anni, penso che il club sia l’orgoglio del calcio olandese”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy