Scambio Dzeko-Sanchez, il retroscena: apertura totale del cileno ai giallorossi

L’attaccante aveva accettato la proposta convinto di trovare più spazio rispetto alla sua attuale situazione nell’Inter

di Redazione, @forzaroma

Una trattativa che, con ogni probabilità, non avrà più alcun margine di riuscita. Eppure lo scambio Dzeko-Sanchez aveva stuzzicato e non poco l’attaccante cileno, ansioso di mettere in mostra le proprie qualità nella Capitale. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, l’ex Barcellona, Arsenal e Manchester United aveva dato totale disponibilità al trasferimento in giallorosso, certo di trovare più spazio rispetto all’Inter, dove da tempo deve fare i conti con la spietata concorrenza di Lukaku e Lautaro Martinez.

Un’apertura che, tuttavia, non è mai coincisa con una totale rottura con il suo attuale club. I nerazzurri, oltretutto, hanno fatto sapere che i margini per riaprire uno scambio, ad oggi, non ci sono e che l’attaccante terminerà la stagione a Milano. Con buona pace di tutte le parti in causa, Roma compresa.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy