Dzeko raggiunge 200 presenze con la Roma: ecco il percorso di Edin in 5 atti – FOTO

Dzeko raggiunge 200 presenze con la Roma: ecco il percorso di Edin in 5 atti – FOTO

Dall’arrivo a Fiumicino al possibile futuro nella dirigenza, la fascia da capitano proposta da Florenzi e l’amore per la Città Eterna: la strada che ha portato il bomber bosniaco ad essere uno dei punti fermi di Trigoria

di Redazione, @forzaroma

L’ARRIVO A ROMA

E’ il 6 agosto 2015, la storia di Edin Dzeko nella Capitale è appena cominciata. Alle 19.25 sono oltre tremila i tifosi giallorossi impazienti di vederlo per la prima volta all’aeroporto di Fiumicino. Il gigante bosniaco sorride, con una sciarpa della Roma poggiata sulle spalle, tra i cori di un pubblico elettrizzato: “Olè olè olè olè, Dzeko Dzeko”. La folla, a squarciagola, accompagna l’ultimo arrivo del mercato estivo. Le aspettative create da Walter Sabatini per la stagione che verrà sono alte: Szczesny, Rüdiger e Salah avevano già portato con loro grande entusiasmo, ma la firma che mancava per completare il cerchio era proprio quella di Edin.

SAVERIO GRASSELLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy