De Rossi si inginocchia sotto la Sud: Totti, Ranieri e Bruno Conti commossi – FOTO

De Rossi si inginocchia sotto la Sud: Totti, Ranieri e Bruno Conti commossi – FOTO

A fine partita il giro di campo che chiude la carriera del numero 16 in giallorosso. I compagni lo seguono, i tifosi sono tutti in lacrime

di Redazione, @forzaroma

È il giorno. Quello che tutti speravano non arrivasse mai, e invece piomba come un macigno su tutti i tifosi della Roma. L’ultima partita di Daniele De Rossi sarà quella di stasera contro il Parma, l’ultima volta con la fascia al braccio con addosso la maglia che ha onorato per 18 anni. Dal giorno dell’annuncio, dopo la rabbia per la decisione della società, è stato un continuo tra messaggi di affetto da parte di compagni, amici e appassionati di calcio e non. Umiltà, lealtà e sudore: sono stati i cardini della carriera di Daniele De Rossi, che gli sono valsi il rispetto anche dei rivali storici. Su Forzaroma.info vi racconteremo tutta la giornata, il De Rossi day, dalle ore che precedono la partita fino al post.

LIVE

Ore 23.05 – De Rossi torna negli spogliatoi mentre il resto della squadra è in campo con i figli e le famiglie.

Ore 23.04 – Lungo abbraccio tra Sarah e Totti, che poi si ferma a parlare anche con i figli di Daniele.

Ore 23.01 – Sotto la Monte Mario De Rossi si ferma, manda baci verso la tribuna e scatta una foto insieme a Sarah e i figli. Poi si dirige in mezzo al campo dove fa l’inchino verso tutto lo stadio prima di andare via.

Ore 22.55 – Tifosi in lacrime mentre all’altoparlante passa “Sempre e per sempre” di De Gregori.

Ore 22.53 De Rossi arriva con la sciarpa al collo sotto la Sud, dove riceve l’applauso della sua gente. I tifosi sventolano bandierine con scritto “DDR16”. Lui si inginocchia, poggia un drappo che ha ricevuto dai tifosi e lo bacia a terra. Poi bacia Sarah e i figli, che l’hanno accompagnato per tutto il giro di campo. 

Ore 22.50 – De Rossi dopo la Nord si prende il saluto della Tevere. Sui maxischermi intanto i volti di Ranieri, Totti e Bruno conti con le lacrime agli occhi. 

Ore 22.47 – Inizia il giro di campo: De Rossi ha accanto a sé la sua famiglia e alle spalle il resto della squadra. 

Ore 22.45 – De Rossi riceve un premio che raffigura il numero 16 abbracciato a Totti e Bruno Conti. Poi corre dalla moglie Sarah e si lascia andare ad un lunghissimo abbraccio con lei e i figli, tutti visibilmente commossi. 

AS Roma v Parma Calcio - Serie A abbraccio ranieri totti conti

Ore 22.43Commovente l’abbraccio con Pellegrini, Florenzi ma soprattutto con Claudio Ranieri, accolto dagli applausi scroscianti di tutto l’Olimpico. 

Ore 22.40De Rossi entra in campo con gli occhi lucidi e saluta la squadra e tutto lo staff. Il gonfiabile si innalza e ne esce un drappo con l’immagine della sua esultanza dopo il gol contro la Sampdoria. Il tutto sulle note di “Masterplane” degli Oasis. 

Ore 22.35 – In campo entrano anche Totti e Bruno Conti. I tifosi guardano i dieci gol più belli sui maxischermi mentre Daniele osserva dal tunnel degli spogliatoi in attesa di entrare.

Ore 22.30A fine partita nessuno si muove allo stadio Olimpico. Tutti i tifosi aspettano la festa di De Rossi. La squadra si è messa la maglia numero 16 di De Rossi e si è schierata in mezzo al campo mentre entra un gonfiabile con la scritta DDR16. Sui maxischermi passano le immagini più belle della sua carriera. 

Ore 22.24 – La Roma torna in vantaggio con Diego Perotti, che dopo il gol corre subito in panchina ad abbracciare De Rossi insieme ai compagni.

Ore 22.16 – Daniele De Rossi lascia il campo, sostituito da Cengiz Under. Incredibile il boato dell’Olimpico, che si alza in piedi per la standing ovation al suo capitano. Il capitano manda baci e applausi verso i tifosi. 

Ore 22.07 – La Sud “chiama” ancora De Rossi: “Adesso viene il bello… DDR ora carica con noi”.

Ore 21.48 – “Ogni cartellino, gomitata e scivolata: tu in campo come noi dietro la vetrata”: ancora un messaggio dalla Sud per Daniele De Rossi.

Ore 21.40 – Nuovo striscione per De Rossi in Sud ad inizio ripresa: “Passione, cuore, amore, sei tu il nostro tricolore”.

Ore 21.15 – L’Olimpico acclama Claudio Ranieri, che si inchina verso la Sud e poi si commuove a bordocampo – LEGGI LA NOTIZIA

Ore 21.10 – La Roma passa in vantaggio con Pellegrini e De Rossi è il primo ad abbracciarlo.

LaPresse
LaPresse

Ore 20.55 – Continua lo show della Sud: “De Rossi è il romanismo” è l’ultimo messaggio apparso in Curva.

Ore 20.48 – La Sud continua a mandare messaggi al capitano: “Daniele qua in mezzo c’è sempre posto”. E ancora: “Simbolo di una città, Daniele De Rossi orgoglio di noi ultrà”.

Ore 20.45 – Altro striscione per De Rossi in Curva Sud dal gruppo Roma: “Per 18 anni ci hai onorato. DDR vanto mai tramontato”

LaPresse
LaPresse

Ore 20.40 – Tornano anche i cori contro la società: “Franco Baldini devi morire”. Intanto applausi scroscianti per De Rossi ad ogni tocco di palla.

Ore 20.35 – Intanto anche la Tevere si colora: “Ultras dentro e fuori dal campo”, “Eternamente nostro capitano” le due dediche accompagnate dalle gigantografie di De Rossi.

Ore 20.30 – All’ingresso in campo delle squadre la coreografia dedicata dalla Curva Sud a Danele De Rossi è commovente. Ad accompagnare la scena i cori dei tifosi e la risposta di De Rossi, che saluta e bacia il suo popolo. (Leggi la notizia)

Ore 20.15 – Stadio Olimpico tappezzato di messaggi e dediche a De Rossi: “Il nostro non è un addio, ma solo un arrivederci. Ciao capità”, “Una bandiera è per sempre, DDR il nostro vanto”, “Come te nessuno mai”, “DDR nun s’ammaina”.

Ore 20.08 – Per De Rossi è anche un’occasione per ritrovare un ex compagno come Gervinho: durante il riscaldamento è andato in scena un lungo e sentito abbraccio con l’attaccante ora al Parma.

LaPresse
LaPresse

Ore 19.59 – In Curva Sud appare il primo romantico striscione dedicato a De Rossi. (Leggi la notizia)

Ore 19.57 – L’Olimpico impaziente per De Rossi: prima gli applausi al momento dell’inquadratura sul maxischermo, poi l’ovazione al suo ingresso in campo.

Ore 19.45 – Dai tifosi presenti all’Olimpico si alzano cori contro il presidente: “Pallotta pezzo di me….”, “Vendi la Roma e non rompere i co…”, “Col presidente pezzente che fa la spia al prefetto, ma quando lo vincemo sto c…o di scudetto”. Non viene risparmiato neanche il vicepresidente Mauro Baldissoni.

Ore 19.35 – Primi vessilli attaccati anche in Curva Sud: ne spunta pure uno dei Los Angeles Lakers, franchigia NBA rivale dei Boston Celtics, club di cui James Pallotta è coproprietario. (Leggi la notizia)

Ore 19.30 – L’atmosfera dell’Olimpico comincia a scaldarsi: ecco i primi cori per Daniele De Rossi.

Ore 19.20 – Intanto arriva la formazione ufficiale della Roma: come previsto c’è Daniele De Rossi. (Leggi la notizia)

Ore 19.05 – La Roma è arrivata allo Stadio Olimpico, si entra ufficialmente in clima partita.

Ore 18.45 – La partita di questa sera si prepara anche sui social: Edin Dzeko e Stephan El Shaarawy hanno pubblicato un’immagine stilizzata di Daniele De Rossi. Una sola parola per presentarlo: Legend.

Ore 18.10 – Intanto allo Stadio Olimpico cancelli aperti per i primi tifosi che stanno entrando per riempire già gli spalti.

roma parma stadio tifosi de rossi

Ore 17.20 – Primi striscioni nei pressi dello Stadio Olimpico: a piazza Mancini ecco il messaggio contro James Pallotta. (Leggi la notizia)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy