Dal cuore della Curva Sud allo Spallanzani: donati 19.250 euro per la lotta al Covid-19

Dal cuore della Curva Sud allo Spallanzani: donati 19.250 euro per la lotta al Covid-19

Tanti tifosi della Roma e cittadini che con il calcio non hanno nulla a che fare hanno fatto la loro parte donando nella raccolta fondi nata dall’idea di un supporter giallorosso

di Valerio Salviani, @vale_salviani

L’Istituto Nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani, simbolo della lotta al Covid-19 a Roma, ha ricevuto oggi una donazione da 19.250 euro. La raccolta fondi, portata avanti sulla piattaforma GoFundMe, è nata nel cuore della Curva Sud all’inizio dell’emergenza e ha coinvolto tanti tifosi della Roma che hanno voluto fare la propria parte. La partecipazione è stata incredibile, e ha mosso anche diverse persone che con il calcio e il tifo non hanno nulla a che fare. Tutti insieme in una lotta che non ha colori. Una cena non pagata, i soldi della benzina risparmiata, una birra rimasta in sospeso e una paghetta ricevuta dalla mamma. Tutti hanno contribuito secondo le proprie possibilità, raggiungendo un traguardo importante. L’ospedale potrà da subito usare la cifra raccolta per comprare materiale sanitario, indispensabile in questi giorni difficili.

Due anni fa i tifosi della Roma festeggiavano tutti insieme la vittoria col Barcellona, un’impresa che resterà nella storia. Oggi il calcio è fermo, ma i romanisti continuano a restare uniti e si preparano per altre iniziative che faranno la differenza, importanti come quella notte indimenticabile. La solidarietà non ha limiti. Come il cuore grande dei romanisti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy