Commisso svela: “Di Benedetto mi chiese di comprare la Roma prima di Pallotta, ma non accettai”

Commisso svela: “Di Benedetto mi chiese di comprare la Roma prima di Pallotta, ma non accettai”

Il presidente della Fiorentina aggiunge: “Con la Viola è stato diverso. Ho 69 anni e mi sono detto se non lo faccio ora quando… “

di Redazione, @forzaroma

Rocco Commisso da circa un mese ha rilevato la Fiorentina comprandola dai Della Valle. L’avventura nel calcio del magnate statunitense, però, inizia prima e in America con i New York Cosmos. Lo stesso presidente viola parla anche di come in passato gli fu proposto di investire in Italia e in particolare nella Roma. Queste le sue dichiarazioni a Il Sole 24Ore: “Io ho sempre detto di no. Di Benedetto mi chiese di comprare i giallorossi prima di Pallotta ma non accettai”. Diverso il discorso quando si è presentata l’occasione di comprare la Fiorentina: “Ho 69 anni e mi sono detto se non lo faccio ora quando… Non ho molto tempo e voglio lasciare un segno. E mi sono buttato in questa nuova sfida”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy