Champions League, la Roma si qualifica agli ottavi se…

Giallorossi matematicamente agli ottavi se batteranno il BATE all’Olimpico, ma anche se pareggeranno e il Bayer Leverkusen non batte il Barça

di Redazione, @forzaroma

Sarà importante mettersi in fretta alle spalle questa pesante sconfitta rimediata oggi al Camp Nou, perchè la Roma ha ancora la qualificazione a portata di mano.

I giallorossi saranno padroni del proprio destino nell’ultima gara del girone quando il 9 dicembre incontreranno il BATE Borisov all’Olimpico, senza dipendere dal risultato di Bayer Leverkusen-Barça.

Se la Roma vince è infatti matematicamente agli ottavi, così anche se pareggia e i tedeschi non battono il Barça.

Nel caso infatti che la Roma non vada oltre il pareggio nella prossima gara contro il Bate Borisov, e il Bayer invece vinca contro i blaugrana, i giallorossi finirebbero in Europa League. Lo stesso finale si verificherebbe anche in caso di sconfitta e contemporanea vittoria Barça, con il Bate qualificato agli ottavi come seconda del girone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy