Capello: “La Roma ha perso brillantezza, non ci sono giocatori importanti”

Le parole dell’ex allenatore giallorosso prima della sfida contro l’Udinese

di Redazione, @forzaroma

Nel prepartita di Roma-Udinese ha parlato anche Fabio Capello. L’ex tecnico giallorosso, campione d’Italia nel 2001, ha analizzato il momento no della formazione capitolina: “La Roma ha perso brillantezza. Senza Dzeko, contro il Milan ha giocato senza punti di riferimento. Mi piace il tipo di gioco di Fonseca: conoscendo Roma, però, qualche polemica di troppo ha fatto perdere voglia e concentrazione ad alcuni giocatori. In questo momento giocatori importanti come Dzeko non ci sono, diventa difficile trovare l’equilibrio e il modo di muoversi in campo. Il primo tempo di Milan-Roma è stato uno dei più brutti visti quest’anno”. Queste le dichiarazioni di Capello a Sky.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy