Caos stadio Roma, Ferrara: “Chiederò di essere ascoltato dai magistrati”

Parla il capogruppo del M5S in Campidoglio: “Sono sereno e convinto che tutto si chiarirà al più presto perché non ho mai fatto nulla di male, né di contrario alla mia veste di pubblico ufficiale”

di Redazione, @forzaroma

Il caos che si è scatenato attorno allo stadio della Roma continua a far discutere. Nel frattempo l’inchiesta della magistratura, che ha portato all’arresto di Luca Parnasi e dei suoi collaboratori, va avanti. “Nei prossimi giorni, per il tramite del mio avvocato Alessandro Mancori, richiederò di essere ascoltato dai Magistrati per chiarire al meglio e direttamente a loro la mia posizione – scrive Paolo Ferrara, capogruppo M5s in Campidoglio, su Facebook – contestualmente a tale richiesta depositerò documentazione sollecitando che sulla mia posizione venga immediatamente richiesta l’archiviazione. Sono sereno e convinto che tutto si chiarirà al più presto perché non ho mai fatto nulla di male, né di contrario alla mia veste di pubblico ufficiale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy