Campos verso l’addio al Lille: su di lui c’è anche il Manchester United

Il portoghese seguito dai Friedkin avrebbe chiesto al presidente Gérard Lopez di essere liberato

di Redazione, @forzaroma

Dopo il rifiuto odierno di Rangnik, la Roma vede restringersi la lista dei papabili direttori sportivi. Uno di questi è Luis Campos, attuale direttore sportivo del Lille. Secondo quanto riportato da Eurosport.fr, il dirigente portoghese sarebbe ai ferri corti col presidente Gérard Lopez e avrebbe chiesto la risoluzione del contratto che lo lega al club francese da tre anni. Tra i motivi dei dissidi la politica generale della società e l’ultima campagna acquisti appena conclusa. Luis Campos, come l’ex Chelsea Emenalo e il tedesco Boldt, si conferma così uno degli indiziati a ricoprire il ruolo di direttore sportivo nella nuova Roma di Dan Friedkin. L’imprenditore texano incontrerà in settimana l’attuale ds dell’Amburgo, ma questo non esclude l’ingaggio del portoghese che, a differenza degli altri nomi, potrebbe ricoprire anche il ruolo di consulente. Oltre ai giallorossi, anche il Manchester United che, secondo il Daily Record, potrebbe rifarsi avanti dopo averlo seguito nei mesi scorsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy