Bologna-Fiorentina, Gastaldello espulso: salta la Roma. Verdi uscito in barella

Il capitano rossoblù si è fatto espellere alla mezz’ora di gioco per un fallo da rigore su Kalinic, mentre l’attaccante è stato costretto ad abbandonare il campo dopo 10 minuti per un infortunio alla caviglia

di Redazione, @forzaroma

Domani alle 15 la Roma scenderà in campo al Castellani per sfidare l’Empoli. Un’occasione da non perdere per i giallorossi, che anche domenica prossima, bella 12esima giornata, ha sulla carta un match alla portata. Il 6 novembre alle 20.45 all’Olimpico arriverà il Bologna, che dovrà fare a meno sicuramente del capitano e perno della difesa Daniele Gastaldello e probabilmente anche del giocatore migliore in attacco, Simone Verdi.

Nel match in corso tra i rossoblù e la Fiorentina infatti, Gastaldello è stato espulso al 29′ del primo tempo per un fallo su Kalinic in una chiara occasione da rete. Il croato era davanti al portiere e il difensore del Bologna lo ha toccato da dietro provocando il calcio di rigore (poi trasformato dallo stesso Kalinic) e l’espulsione. Dopo circa 10 minuti di gioco invece Simone Verdi è stato costretto ad abbandonare il campo infortunato alla caviglia dopo un brutto movimento in un contrasto con Borja Valero. L’attaccante rossoblù è uscito dal campo dolorante in barella, a caldo sembra difficile pensare a un recupero per la sfida con la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy