Barcellona, Setién: “Non avremmo dovuto cedere Carles Perez”

L’allenatore dei blaugrana: “Gli infortuni di Dembélé sono stati un problema tremendo”

di Redazione, @forzaroma

Se potesse tornare indietro, l’allenatore del Barcellona Setién non darebbe più l’ok alla cessione di Carles Perez alla Roma. Dopo averlo già raccontato nelle scorse settimane, il tecnico dei blaugrana è intervenuto ai microfoni del programma “Tu Diràs” su Rac 1 per parlare di come la squadra si sia indebolita nel mercato di gennaio: “La sfortuna non ci ha aiutato: abbiamo perso Ousmane, è stato un problema tremendo perché la rosa si è ridotta. Non avremmo lasciato uscire Aleñá e Carles Pérez, ma le loro uscite sono state precedenti a ciò che è successo”. L’esterno spagnolo ha già segnato un gol con la Roma (in Europa League contro il Gent) e nei giorni scorsi ha ammesso di essere felice della scelta di cambiare aria e vestire la maglia giallorossa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy