Baldissoni: “La Roma non ha ancora trovato il suo equilibrio”

Le parole del direttore generale giallorosso a pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Roma e Palermo

di Redazione, @forzaroma

A pochi minuti dal fischio d’inizio del match tra Roma e Palermo, è intervenuto ai microfoni di Premium il direttore generale giallorosso, Mauro Baldissoni.

Qual è la vera Roma direttore?
Non dovrebbe essere difficile, ma questa squadra non ha ancora trovato il suo equilibrio. La Roma ha delle sue qualità, abbiamo battuto Inter e Napoli. Ma spesso ci sono cali di tensione emotiva che ci preoccupano da sempre, non riusciamo a risolverli.

La Roma vuole essere anti-Juve?
La Roma deve essere anti-Roma, deve curare i propri difetti e battere sé stessa.

Le parole di Garcia?
Noi pensavamo di essere stati fin troppo eleganti, non rispondiamo, perché vogliamo continuare ad esserlo. Gli rinnoviamo gli auguri e speriamo che faccia meglio dell’ultimo anno alla Roma.

El Shaarawy?
Per Stephan si può fare lo stesso discorso sulla Roma, per qualità e tecnica non si può discutere. Deve trovare una costanza di rendimento di alto livello, non solo tecnico, ma anche emotivo, la squadra ha bisogno di questo.

Stasera Palmieri e Jesus terzini, possono avere un futuro in quel ruolo?
Abbiamo tanti infortuni, Rudiger, Mario Rui, Bruno Peres e Florenzi che non sta benissimo. Dobbiamo adattare giocatori con caratteristiche diverse, si stanno mettendo a disposizione della squadra, possono fare bene per quello che gli si chiede. Sul lungo periodo è chiaro che dobbiamo recuperare gli altri giocatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy