Atalanta, Gosens: “Cristante e Spinazzola dopo l’Atalanta sono stati limitati dagli infortuni”

Il laterale nerazzurro: “Oggi si può dire siamo una macchina perfetta, ma questo non vuol dire che se vai via da qua non sai più calciare un pallone.

di Redazione, @forzaroma

Robin Gosens, laterale sinistro dell’Atalanta con 34 presenze, 9 reti e 8 assist all’attivo in stagione, ha rilasciato un’intervista a Sportweek in cui analizza il rendimento degli ex compagni di squadra finiti lontani da Gasperini, tra cui Cristante e Spinazzola. Di seguito le sue dichiarazioni.

La maggior parte dei giocatori che all’Atalanta aveva mantenuto un livello di rendimento costante ed eccellente altrove non si è ripetuta. Perché?
“Oggi si può dire che l’Atalanta sia una macchina perfetta. Abbiamo un modulo molto particolare, un sistema di gioco diverso da quasi tutti gli altri, ma questo non vuol dire che se vai via da qua non sai più calciare un pallone. Spinazzola e Cristante, coi quali ho giocato, nelle nuove squadre hanno avuto infortuni che li hanno limitati. E così altri prima di loro. Quindi a volte è solo questione di fortuna e sfortuna”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy