Ag. Dzeko a Forzaroma.info: “Siamo felici che Roma abbia avuto l’attaccante che tanto aspettava”

Ag. Dzeko a Forzaroma.info: “Siamo felici che Roma abbia avuto l’attaccante che tanto aspettava”

L’agente di Edin Dzeko ai microfoni di Forzaroma.info commenta il primo gol dell’attaccante in maglia giallorossa e la splendida accoglienza dei tifosi

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Edin Dzeko ha segnato ieri la sua prima rete in serie A e per sbloccarsi ha scelto proprio la partita più attesa, la sfida alla Juventus, eterna rivale e principale avversaria nella corsa allo scudetto. Il suo gol ha fatto la differenza ed ha permesso alla Roma di vincere il primo scontro diretto della stagione, regalando ai tifosi una gioia immensa e, soprattutto, la sensazione che quest’anno la squadra sia veramente competitiva e che possa giocarsela ad armi pari nella lotta al titolo. Erano tanti anni che la tifoseria giallorossa aspettava l’arrivo di un centravanti in grado di caricarsi sulle spalle il peso della squadra e segnare gol pesanti. Tutti sapevano che era quello il ruolo più importante da coprire e che per farlo al meglio era necessario portare nella capitale un vero top player. Dopo una lunga ed estenuante trattativa Dzeko è finalmente diventato un giocatore della Roma e i tifosi hanno incominciato a sognare di poter volare trascinati dai suoi gol. Ieri l’Olimpico è esploso per il primo gol del nuovo beniamino, che ha reso indimenticabile la prima gara ufficiale nel suo nuovo stadio e questo è solo l’inizio…
Forzaroma.info ha contattato telefonicamente l’agente di Dzeko, Irfan Redzepagic, per sapere come l’attaccante stia vivendo il promettente inizio di questa nuova avventura.

Ieri Edin Dzeko ha segnato il suo primo gol in Serie A. Siete soddisfatti dell’impatto che il giocatore ha avuto nel campionato italiano e nella sua nuova squadra?
“E’ tutto bellissimo, bello il gol, bello il risultato, e meravigliosa la gioia dei tifosi. Siamo molto contenti di come siano andati questi primi giorni di Edin in giallorosso e speriamo che tutto continui nel migliore dei modi.”

La Roma aveva bisogno di un top player per il suo attacco per puntare al titolo. Dzeko era l’obiettivo principale ed alla fine è arrivato dopo una lunga trattativa. E’ stata dura portarlo a Roma?
“Non è più tempo di parlare di queste cose, ormai fanno parte del passato. E’ il momento di parlare del gol, delle sue prestazioni sul campo e degli obiettivi della squadra. Ora Edin è un calciatore della Roma ed è molto contento di questo.”

Che ruolo ha giocato Miralem Pjanic nella scelta di Edin di diventare un giocatore della Roma?
“Non lo so”, (ride ndr). “Sono molto amici, giocano insieme in nazionale e trascorrono molto tempo insieme quando sono in ritiro. Sicuramente Miralem ha parlato molto con Edin della città, della squadra, dell’ambiente e dei tifosi e così lui ha potuto conoscere tante cose su Roma e sulla Roma e farsi un’idea. Ora possono giocare insieme anche nel club”.

I tifosi della Roma sono già pazzi di Dzeko, lo stavano aspettando con ansia e adesso è già un re. Si aspettava un’accoglienza così calda?
“E’ ancora presto per dire che sia un re, siamo solo all’inizio di questa nuova avventura. Tuttavia siamo molto contenti dell’accoglienza che la tifoseria ha riservato ad Edin ed è bello che i tifosi abbiano avuto l’attaccante che tanto aspettavano!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy