Roma in missione a Londra,mercato punte si decide nella City

di finconsadmin

Le strade del mercato della Roma portano tutte a Londra. E’ nella City infatti che il direttore generale, Mauro Baldissoni, e quello sportivo Walter Sabatini sono sbarcati per provare a piazzare Borriello, trovare il sostituto di Osvaldo, e continuare a monitorare l’interesse del Tottenham per i gioielli di Trigoria, Lamela e Pjanic.

 

I dirigenti giallorossi, dopo esseri liberati della ‘grana’ Osvaldo (ceduto al Southampton), sperano di riuscire ad alleggerire il monte ingaggi vendendo in Inghilterra anche Borriello, che fino al 2015 percepira’ una busta paga da 5,4 milioni di euro lordi a stagione. Troppi per un giocatore fondamentale, figuriamoci per uno che il tecnico Rudi Garcia non considera nemmeno indispensabile alla causa romanista. Ecco quindi che l’interessamento di Fulham e West Ham potrebbe fare proprio al caso della Roma, volata a Londra con dg e ds per intavolare una trattativa da chiudersi nel giro di 48 ore. Se la cessione di Borriello dovesse andare in porto si aprirebbe la strada all’arrivo di una nuova punta che potrebbe arrivare dal Chelsea. Sul taccuino di Sabatini, infatti, c’e’ il nome di Demba Ba, 28enne attaccante senegalese ma con passaporto francese acquistato dai Blues nel gennaio scorso per meno di 10 milioni di euro dopo un’ottima esperienza al Newcastle (29 gol in 58 partite), ma non esattamente nelle grazie di Mourinho (che gli preferisce Torres e Lukaku).

 

 

L’arrivo di Demba Ba a Trigoria permetterebbe da un lato di colmare la lacuna in rosa e dall’altro di lasciare tranquillo Mattia Destro, tutt’altro che vicino al pieno recupero. ”L’obiettivo e’ di rientrare bene il prima possibile, ma fissare una data non e’ semplice perche’ dobbiamo vedere come reagisce il ginocchio giorno dopo giorno – ha confessato il giocatore a Roma Channel – Devo continuare a lavorare, facendo molta palestra per potenziare il muscolo. La squadra? Sono stati presi giocatori molto forti, quindi speriamo di fare una grande annata. L’obiettivo resta sempre quello di arrivare in Europa”. Le sirene provenienti di Londra, pero’, non riguardano solo Borriello.

 

Il Tottenham dell’ex dg Franco Baldini e’ sempre sulle tracce di Lamela e Pjanic. Il bosniaco, punto fermo di Garcia, non sembra particolarmente interessato alle voci di mercato e anzi e’ concentrato per l’esordio stagionale in casa del Livorno (”da oggi prepariamo la prima partita di campionato. Finalmente, non vedo l’ora di scendere in campo” ha sottolineato tramite Facebook). Diverso il discorso per il ‘Coco’ argentino, il cui entourage e’ rimasto a Roma in attesa di novita’ dall’Inghilterra. ”Quale e’ la situazione? Lamela e’ tranquillo, stiamo aspettando – le parole dell’agente Pablo Sabbag – Vediamo quello che succede”. Alla chiusura del mercato mancano meno di due settimane. (ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy