Roma, c’è il blitz di Sabatini a Milano. Missione Parolo, Genoa-Marquinho. Cassaforte Pjanic: clausola da 30 mln

di finconsadmin

(gazzetta.it) Il d.s. giallorosso è sbarcato nel pomeriggio nel capoluogo lombardo: parte l’affondo al centrocampista. In agenda anche l’incontro con i liguri. Cassaforte Pjanic: clausola da 30 milioni, ma il Psg resta in corsa.

Pogba, ma non solo. Nasser Al-Khelaifi, presidente del Psg, è uscito allo scoperto anche su Miralem Pjanic: “E’ un grande giocatore, ma non ho l’impressione che la Roma sia disposta a lasciarlo andare a gennaio. La maggior parte dei grandi club vogliono Pjanic, però io rispetto i giallorossi e posso capire che non vogliano vendere i loro migliori giocatori nel bel mezzo della stagione“. Il manager, comunque, ne approfitta per stoppare Pastore. “Non lascerà il Psg. Non vuole andarsene e non è affatto un giocatore infelice“.

 

RINNOVO & CLAUSOLA — Non lo è neppure Pjanic a Roma, visto che è stato raggiunto un accordo di massima per un rinnovo di contratto fino al 2019 con aumento d’ingaggio fino a 3 milioni e, soprattutto, con clausola di rescissione pari a 30 milioni. Ovvero, se tutto andrà secondo i piani della Roma, la cifra che il Psg dovrà sborsare per aggiudicarsi Pjanic in estate. D’altronde, nonostante Garcia lo consideri uno degli “intoccabili”, se occorrerà fare cessioni eccellenti il bosniaco resta uno dei primi indiziati, visto il probabile arrivo di Paredes dal Boca Junior. Occhio però: Pjanic piace pure al Manchester United, anche se alcune recenti vicissitudini private sembrano condurlo più in Francia che altrove. Roma permettendo. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy