Pjanic e Benatia recuperati. D’Ambrosio sempre più vicino. Feng-Roma stretta finale

di finconsadmin

(di Emanuele Sabatino) TRIGORIA: La squadra è scesa in campo stamattina a Trigoria per l’unico allenamento di giornata. C’erano da valutare le condizioni di Benatia e Pjanic usciti acciaccati dall’ ultima sfida interna contro il Cagliari. I due hanno svolto regolarmente la seduta con il gruppo e saranno abili e arruolati per la trasferta di Bergamo. La seduta, di quasi due ore, ha visto una prima parte atletica, una seconda con esercizi di tecnica individuale, una terza ed ultima con la classica partitella in famiglia. Assenti Balzaretti, Torosidis e Totti che ha svolto il suo programma di recupero. La conferenza stampa di Rudi Garcia è in programma domani alle ore 14.15.

 

DODO’: Ha parlato oggi ai microfoni di SkySport Dodò. Ecco un estratto delle sue parole sul momento dei giallorossi: “Abbiamo fatto molto bene nelle prime dieci gare , poi ci sono stati questi pareggi che sono da analizzare singolarmente. A Torino c’era un fallo su Benatia non sanzionato, il Sassuolo ha pareggiato a tempo scaduto, mentre Avramov del Cagliari ha disputato la migliore gara della sua vita. In tutti e tre i casi abbiamo disputato la nostra partita”.

 

BURDISSO: Durante la pausa delle nazionali, precisamente il 15 Novembre, il “bandito” Nicolas Burdisso ha rilasciato una lunga intervista al sito web argentino canchallena.com. Ecco un estratto delle sue parole: “Il mio futuro? A Dicembre farò un bilancio per capire se restare qui o andare altrove. Ovviamente, i tempi si accorciano con il mondiale vicino. A Roma ho un ruolo, indipendentemente dal fatto che io giochi o no. Sono un giocatore di calcio che non ha bisogno di coccole, si sa che tipo di giocatore sono io, mi conoscono tutti. Poi vedrò se continuare o se devo cambiare club. Su Rudi Garcia – ha proseguito – Lavora bene sulla tattica, e sulle qualità del gruppo. Sta facendo le cose in maniera intelligente, il bilancio è molto piu che positivo”.

 

MERCATO: Mercato di Gennaio sempre più vicino. La Roma si sta pian piano accorgendo che se vuole tenere il ritmo della Juve deve intervenire per garantire più qualità anche nelle seconde linee. Proprio in questo senso è ridondante la notizia di Danilo D’ambrosio molto vicino ai giallorossi. D’ambrosio è un terzino polivalente monitorato da Sabatini che quest’anno sembrerebbe aver trovato la sua definitiva consacrazione in maglia granata. Il suo contratto scadrà a Giugno prossimo e non sembra minimamente  intenzionato a rinnovare. Se rifiuterà (molto probabile) l’ultima offerta del presidente Cairo, la Roma lo potrebbe prendere già a Gennaio per pochi spiccioli.

 

CHEN FENG: Caduta la Grande Muraglia di Pallotta, infatti, tra Unicredit e Chen Feng basta limare gli ultimi dettagli e arrivare al pre-accordo che, di fatto, spalanca le porte della Roma al magnate del turismo cinese. Fonti della banca garantiscono che l’affare è in divenire da parecchie settimane e verrà chiuso nei prossimi giorni, forse già prima del giorno dell’8 dicembre giorno di Roma- Fiorentina, la presentazione della Hall of Fame e soprattutto l’arrivo di Pallotta nella capitale per presentare il progetto stadio in Campidoglio.

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy