Mercato Roma, Di Marzio: “Bacca o Dzeko? In rialzo le quotazioni del bosniaco”

Il colombiano sembrava essere la prima scelta per la Roma, invece il bosniaco potrebbe superarlo, vista la clausola di circa 30 milioni imposta dal Siviglia che non concede sconti

di Redazione, @forzaroma

In rialzo le quotazioni di Edin Dzeko su Carlos Bacca. La Roma cerca un nuovo centravanti e la lotta a due tra il bosniaco del Manchester City e il colombiano del Siviglia è ancora molto aperta. Bacca sembrava essere in vantaggio, ma Gianluca Di Marzio nel corso della trasmissione Calciomercato – L’Originale, ha affermato che il vento sta cambiando e che il primo nome sul taccuino potrebbe diventare quello di Dzeko. Il motivo si può ricondurre alla fermezza del Siviglia che attraverso le parole del direttore sportivo ha lasciato capire che non è nelle intenzioni del club lasciar partire un giocatore come Bacca. A meno che non arrivi un club che paghi la clausola inserita nel contratto del colombiano: si tratta di circa 30 milioni di euro che la Roma, o qualsiasi altra società a lui interessata, dovrebbe versare nelle casse degli spagnoli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy