Mercato Roma, il Lione pensa a Destro

Secondo la stampa francese il presidente dell’OL starebbe pensando al centravanti giallorosso come sostituto di Lacazette, qualora il talento dell’Olympique dovesse lasciare il club transalpino per una cifra non inferiore ai 30 milioni di euro

di Marco Cantagalli, @CantagalliMarco

(di Marco Cantagalli) Milano-Roma, e poi chissà. Mattia Destro, sedotto e abbandonato da Galliani, tornerà nella Capitale dopo le vacanze, ma solo di passaggio. L’attaccante scuola-Inter non rientra nei piani di Rudi Garcia, fra i due non è mai scattata la scintilla. Dopo aver messo sul mercato Seydou Doumbia, ecco che la Roma si appresta a vendere anche Destro. Per fare cassa, specialmente dopo il riscatto infinito di Nainggolan.

L’attaccante vuole una squadra che lo faccia giocare, l’Europeo del prossimo anno è l’obiettivo di tutti, compreso il suo. In Serie A interessa a diversi club: dalla Sampdoria al Bologna, passando per Firenze. Ma nulla di concreto, al momento.

Molto più che concreto, invece, è il forte interesse del Lione per il centravanti di proprietà della Roma. Dalle parti dello Stade de Gerland la priorità è il prolungamento del contratto di Lacazette, ambito da tutti i top club europei. Il presidente dell’OL sta facendo di tutto per trovare l’accordo con il fantasista cresciuto nelle giovanili dell’Olympique, ma non è da escludere una sua cessione durante la finestra del calciomercato. Specialmente se non dovesse rinnovare il contratto.  Il talento francese è sulla bocca di tutti e, qualora dovesse essere ceduto, non si muoverà di certo per una cifra inferiore ai 30 milioni di euro.

Per prepararsi a questa eventualità, Jean-Michel Aulas ha cominciato a lavorare con i dirigenti del club transalpino per trovare un degno sostituto al capocannoniere della Ligue 1. E qui entra in scena Mattia Destro.

Infatti, come rivela il portale sportivo francese Le10Sport, i dirigenti del Lione avrebbero messo nel mirino il centravanti giallorosso, colpiti dalla sua versatilità, dal suo bottino di gol nel campionato italiano e dalla sua efficienza in area di rigore. Il Lione, in parole povere, cerca un centravanti con le caratteristiche di Mattia Destro, non a caso, fino a poche settimane fa, nei radar dell’OL c’era André-Pierre Gignac, ma la punta del Marsiglia si è accasata con un contratto milionario al Tigres. Oltre a lui, Claudio Beauvue, centravanti del Guingamp, con cui c’è stato qualche contatto nelle ultime ore.

La Roma, in ogni caso, continua il lavoro sul mercato in uscita. Con Mattia Destro protagonista.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy