Mercato Roma, Barbara Berlusconi vuole Sabatini al Milan

Vicino l’addio a Galliani e Lady B. una volta rimasta unico Ad cercherà di affidare a Sabatini la ricostruzione del Milan

di Redazione, @forzaroma

A fine stagione ci sono buone possibilità che Walter Sabatini non sarà più il DS della Roma. Così gli altri Club ci stanno facendo un pensierino.

Tra questi c’è il Milan dove Barbara Berlusconi, secondo quanto scrive calciomercato.com, ha citato il DS umbro come esempio virtuoso (insieme a Daniele Pradé, ds della Fiorentina), in una delle sue invettive contro Adriano Galliani e il modo di fare mercato di quest’ultimo.

In casa rossonera, a livello societario, in questo momento le priorità sono altre, e rispondono al nome di Bee Taechaubol, che sta portando avanti la procedura di controllo dei costi prima di procedere all’acquisto del 30% del club (operazione preliminare all’acquisto definitivo, che avverrà nel giro di due-tre anni). Una volta terminato questo passaggio, quello successivo sarà l’addio di Galliani al club, mentre Barbara Berlusconi resterà nel ruolo di (unica) ad. E allora ecco che il nome di Sabatini tornerà buono per il Milan: Lady B, insieme ai nuovi azionisti, potrebbe affidare proprio a lui la ricostruzione del Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy