Immobile: “La possibilità di un mio ritorno in Italia? Non è fantacalcio”

Il centravanti campano a Sky Sport: “Al Borussia Dortmund è arrivato un nuovo allenatore con cui dovrò parlare. Adesso siamo all’inizio del mercato e dobbiamo aspettare”

di Redazione, @forzaroma

Ciro Immobile, al termine del suo primo anno in Germania, non è sicuro di voler bissare l’esperienza. 34 presenze e 10 gol nel deludente Borussia Dortmund alla fine del ciclo Klopp non gli hanno evitato le critiche. Lui d’altro canto non è sembrato familiarizzare benissimo con la lingua ed il nuovo ambiente perciò, all’inizio di una nuova stagione di mercato, un suo trasloco “Non è fantacalcio“.

Proprio in questi termini si è espresso l’attaccante campano a Sky Sport. “C’è sempre la possibilità di un mio ritorno ma dobbiamo aspettare – ha proseguito – Al Borussia Dortmund è arrivato un nuovo allenatore con cui dovrò parlare. Adesso siamo all’inizio del mercato ed è ancora un po’ presto, però sono stato accostato a tanti grandi club italiani e questo fa sempre piacere“.

Tra le squadra italiane a lui interessate c’è anche la Roma, a caccia di un centravanti e ben disposta verso un ragazzo che, a 25 anni, ha già vinto il titolo di capocannoniere in Serie B e in Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy