Imminente missione in Brasile: non solo Castan e Dodò

di Redazione, @forzaroma

Iniziata la nuova era Zeman, è tempo di mercato calciatori in casa Roma. La priorità di Walter Sabatini è sicuramente quella di chiudere trattative già portate avanti nei giorni scorsi

e a tale scopo nei prossimi giorni dovrebbe esserci una missione in Brasile di alcuni uomini di fiducia del direttore sportivo giallorosso.

 

La trattativa per Leandro Castan è ben avviata, ma si concluderà con il Corinthians solamente dopo la Copa Libertadores. Ottenuto il placet del boemo, verranno perfezionate anche le operazioni DodòMarquinho, che verrà riscattato dalla Fluminense. Ma la permanenza in terra verdeoro offrirà anche il destro per monitorare altri giocatori. Sempre nel Corinthians piacciono Paulinho Ralf, uno intermedio con il vizio del gol, uno mediano difensivo. Nel Santos continua ad essere monitorato Arouca e l’occasione per vedere tutti questi giocatori all’opera si presenterà il 13 e 20 giugno, quando i due club si troveranno di fronte nelle semifinali di Libertadores. Per quanto riguarda gli esterni difensivi, i nomi che vanno per la maggiore sono quelli di Fagner alle prese con le trattative per il rinnovo di contratto con il Vasco da Gama (scadenza dicembre 2012) e Wallace, mentre Mario Fernandes verrà ufficializzato nei prossimi giorni dal Cska Mosca: pronto un quinquennale per il giocatore del Gremio.


calciomercatoweb.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy