Ibrahimovic, accordo con lo sceicco: dal 2 agosto può partire

Secondo Alfredo Pedullà Al Khelaifi lascerà lo Svedese libero di decidere il proprio futuro solo dopo la Supercoppa francese. Mentre Milan prepara l’affondo decisivo, la Roma resta concentrata su altre piste

di Redazione, @forzaroma

Indiscrezione importante quella resa pubblica da Alfredo Pedullà sul proprio sito internet. Secondo l’esperto di mercato Zlatan Ibrahimovic avrebbe stretto un particolare accordo con lo sceicco Al Khelaifi, azionista di maggioranza del PSG: dopo il primo agosto, giorno in cui i campioni di Francia e l’Olympique de Lyon si contenderanno la supercoppa francese a Montreal, lo Svedese sarà libero di lasciare il club parigino qualora dovesse arrivare la giusta offerta.

Gioisce la squadra che più di ogni altra è interessata a Ibra, ossia il Milan. Adriano Galliani ha già pronto un contratto triennale da 7,5 milioni, la Roma invece sembra essersi da tempo allontanata dal giocatore, concentrata com’è su Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy