Calciomercato Roma, Dempsey se parte Bojan

di Redazione, @forzaroma

Bojan è contento a Roma e vorrebbe continuare a vestire la casacca giallorossa. Lo affermano a Barcellona, dove conoscono bene i sentimenti del ragazzo. La scelta è stata fatta lo scorso giugno, quando ha rifiutato le offerte di Tottenham e di qualche club spagnolo. L’attaccante era rimasto molto deluso dal trattamento riservato nei suoi confronti da Luis Enrique, e la prospettiva di avere Zeman, un allenatore offensivo in grado di poter sfruttare le sue potenzialità, lo ha convinto nella sua scelta. Tuttavia ora la sua situazione è molto intricata. Da parte del ragazzo c’è la volontà appunto di restare, ma dall’altra è preoccupato di trascorrere una seconda stagione da panchinaro di lusso (dopo l’arrivo di Destro) ed è ancora innervosito dell’infortunio rimediato a Irdning, che lo ha rallentato nella preparazione. Nei mesi scorsi da Trigoria hanno contattato il Barcellona per proporre di rivedere l’operazione di riacquisto al termine della stagione trovando terreno fertile. Ventisette milioni di euro per la Roma sono troppi e la società blaugrana è apparsa possibilista sul poter rinegoziare l’accordo. Nel frattempo. tuttavia, sono ritornate ad essere molte le richieste per l’attaccante. Il Tottenham ci sta riprovando, c’è stato un sondaggio dell’Atletico Madrid e la stessa Samp nella persona del ds Sensibile ha chiesto informazioni al dirimpettaio e amico Sabatini. La Roma, delusa dalla personalità suscettibile del giocatore, potrebbe cedere Bojan soltanto in prestito, chiedendo il permesso al Barça. Oppure in alternativa restituirlo ai blaugrana, ma questa seconda opzione non piace. In caso di vendita di Bojan, la Roma ha già in mente un sostituto: Clint Dempsey, classe ’83 del Fulham. Nasce come centrocampista offensivo e può giocare anche come ala sinistra. Sarebbe il secondo americano della storia giallorossa in arrivo dopo Bradley.

(calciomercato.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy