La Roma brucia, storia di un caduta libera

Il rischio enorme è quello di sprofondare ulteriormente e di uscire addirittura dalla zona Champions, sarebbe un fallimento totale. E potrebbe anche incidere non poco nelle scelte da fare per il futuro

di Redazione, @forzaroma

La Roma brucia, storia di una caduta libera con pochi precedenti. Una questione di…tutto: di testa, di condizione atletica, di problemi psicologici. Chiaramente ora saranno fulmini e saette nei riguardi di Rudi Garcia che già aveva subito processi su processi, dopo che nella scorsa stagione era considerato il principale artefice della grande stagione giallorossa. Ma gli errori non possono essere solo di Garcia, pur avendo l’allenatore evidenziato un chiaro limite, quello di non avere varianti tattiche importanti. Sabatini si è assunto le colpe sulle strategie di mercato, ma parlare con il senno del poi non fa altro che acuire i rimpianti. L’ambiente è avvelenato, le critiche saranno senza soluzione di continuità. Il rischio enorme è quello di sprofondare ulteriormente e di uscire addirittura dalla zona Champions, sarebbe un fallimento totale. E potrebbe anche incidere non poco nelle scelte da fare per il futuro. Ecco perché la Roma brucia, storia di una caduta libera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy