Nasdaq e stadio: Pallotta investe

Nasdaq e stadio: Pallotta investe

La sua Raptor è entrata a far parte di un fondo che ha investito 20 milioni di dollari in una società che si occupa di criptotransazioni. Ora il blitz per la vendita dei terreni di Tor di Valle

di Redazione, @forzaroma

C’è mercato e mercato. E se quello calcistico della Roma a gennaio è rimasto a secco, James Pallotta su altri fronti pensa in grande. Come riporta Bloomberg, infatti, la sua Raptor è entrata a far parte di un fondo che ha investito 20 milioni di dollari nella Symbiont, una società di New York che si occupa di criptotransazioni e gestione dati. E sempre per rimanere su fronti non strettamente calcistici, c’è da registrare che ieri è stato annullato il vertice in Comune che doveva esaminare la relazione del Politecnico di Torino riguardante i flussi di traffico intorno al nuovo stadio di Tor di Valle. In questo mese, poi, è previsto un blitz dei dirigenti di Eurnova negli Usa per chiudere la trattativa sulla vendita dei terreni direttamente a Pallotta per una cifra intorno ai cento milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy