Una settimana per far pace col futuro

Una settimana per far pace col futuro

Senza il 4° posto, cambia forzatamente il progetto della proprietà Usa che in questi giorni deve provare a chiudere il discorso legato a Conte e al ds Petrachi

di Redazione, @forzaroma

Conta solo il futuro della Roma”. La frase non è a effetto. Sta bene lì, in diretta tv, dove si presenta Massara, ds in bilico, a parlare, scrive Ugo Trani su Il Messaggero. Prima del match. Il riferimento è alla corsa per il 4° posto. Che permette al club giallorosso di investire almeno 60 milioni.

Entrate, dunque, fondamentali, anche perché dovranno comunque essere fatte plusvalenze per 45-50 milioni che spesso significa fare cessioni per 70. Ecco perché, senza il 4° posto, cambia forzatamente il progetto della proprietà Usa. Conte ha chiesto la chiarezza proprio sul progetto e non certo la partecipazione alla Champions che verrà.

Pallotta, muovendo Baldini e anche Fienga, gli ha presentato la strategia della Roma. Antonio ha ascoltato e preso tempo. Non ha detto sì e nemmeno no.

A Trigoria vorrebbero conoscere a risposta entro il prossimo weekend. Anche per preparare l’eventuale soluzione di scorta: da Sarri, lui già in Champions con il Chelsea e quindi vicino alla conferma, in giù.

La Roma vuole, intanto, prendersi il nuovo ds, legato all’ex ct da amicizia e a Cairo da contratto. Petrachi si deve liberare dal Torino, magari incontrando il presidente nelle prossime ore.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fernandomattiacc_339 - 10 mesi fa

    Chi alimenta il fuoco sono sempre i giornalisti che fanno i conti con le plusvalenze, con i soldi che mancano della Champion, ma loro che ne sanno, sempre le stesse cose, se la Roma non entra in Champion, mancano quaranta milioni… la Roma deve vendere…. ma chi ve lo dice….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy