Montella all’Olimpico, voglia di rivincita

di Redazione, @forzaroma

(Il Messaggero – M.Conterio) – Il passato può giocare brutti scherzi o lasciare dolci ricordi. Roma-Fiorentina è un cocktail carico d’emozioni, un giallorosso shakerato e chiuso nelle pagine della memoria, del palmares, delle gioie e dei rimpianti. Basti pensare a Vincenzo Montella: dagli aeroplani planati a decine sul prato dell’Olimpico, ai caffè di Trigoria, alle prime panchine al Bernardini, a quella dei vecchi compagni d’un tempo. Già. Lì, forse, s’è incrinato il giocattolo, quando il futbol di Luis Enrique venne ritenuto più idoneo e adatto alla Roma dei big rispetto allo champagne tutto bollicine di Montella. Sassolini dalle scarpe.

Chi se li vuol togliere è anche David Pizarro, scaricato dal nuovo progetto giallorosso e rinato, dopo la parentesi targata City, all’ombra del David. «L’Uefa ha scritto sul proprio sito che la Fiorentina ha un bel progetto? No no, progetto è solo quello che c’è a Roma…». Touchè, giusto per regalare pepe ad una sfida che certo non necessita di per sé di ulteriori incentivi. Amarcord, dicevamo.
«Ho un sms per il mio amico Totti: faccia il bravo domenica». La firma è di Luca Toni, spiccioli di carriera in giallorosso, ma un legame forte con molti ex compagni. «Francesco è l’uomo in più – sorride a Sky Sport 24 – e gli auguro di ripartire al meglio dopo la sfida di sabato sera». Reduce da un trauma cranico nella gara contro il Torino che lo ha costretto ai box con la Sampdoria, l’ariete viola suona la carica. «Sarà una bella partita, se faremo risultato sarà un passo importante per il nostro campionato anche perché hanno ritrovato gioco e risultati. Con Montella non spendiamo tantissime energie, il pallone lo abbiamo noi, sono gli altri che devono correre».

Toni ci sarà, i dubbi riguardano Jovetic, che viaggia però verso il recupero, e Cuadrado, che ha subito un trauma alla caviglia due giorni fa. In mediana tornerà dall’inizio anche Alberto Aquilani. Che ha stretto i denti, scendendo anzitempo in campo rispetto al previsto, sfiorando pure il gol con la Sampdoria. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy