Dzeko, il salvagente della Roma. Due gol per riprendere la corsa

La gara era iniziata malissimo, con un passaggio sbagliato di Diawara ha regalato il gol di Gabbiadini

di Redazione, @forzaroma

Edin Dzeko è un uomo di parola. Aveva detto che i tre punti erano fondamentali e non a caso ci ha pensato lui a regalarli alla Roma con due splendidi gol, il primo di sinistro il secondo di destro, scrive Matteo Pinci su La Reubblica.

Due gol pesanti, perché consentono ai giallorossi di rimanere in scia dell’Atalanta e di non farsi avvicinare troppo dal Napoli. Eppure la gara è iniziata malissimo, con un passaggio sbagliato di Diawara che ha aperto una prateria a Gabbiadini che non poteva sbagliare. E’ anche vero che i capitolini avrebbero pareggiato ben prima se Calvarese non avesse annullato un gol a Veretout per un tocco di braccio (del tutto involontario) di Carles Perez. Merito della vittoria anche ai subentrati nel secondo tempo autori di due assist: Pellegrini e Cristante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy