Mercato bloccato. Lontani gli accordi coi club per Salah Dzeko e Adriano

Col City «ballano» ancora 5 milioni, col Chelsea non si è ancora trovata la formula per il trasferimento di Salah

di Redazione, @forzaroma

Il mercato della Roma è in una fase cruciale. A un mese dall’inizio del campionato la rosa è quella dello scorso anno, con l’unica eccezione di Iago Falque. Garcia ha chiesto rinforzi, reclamando «tre giocatori in tre ruoli precisi», quattro compreso il portiere. Il direttore sportivo Walter Sabatini, che ieri è partito per Milano e oggi potrebbe volare di nuovo in Inghilterra, ha individuato in Edin Dzeko, Mohamed Salah, Adriano e Szczesny i profili giusti per rinforzare la rosa. Ha trovato gli accordi con i calciatori ma sta incontrando qualche difficoltà di troppo per convincere le rispettive società.

Col City «ballano» ancora 5 milioni, col Chelsea non si è ancora trovata la formula per il trasferimento di Salah – due giorni fa il suo agente è stato a Trigoria e ieri ha ribadito che non accetterà il Napoli -, l’Arsenal non ha intenzione di contribuire all’ingaggio di Szczesny e Luis Enrique ha fatto sapere che chi vuole Adriano dovrà pagare la clausola di 90 milioni di euro. Il rischio di perdere giocatori che in molti danno già per acquisiti può essere scongiurato direttamente dal presidente Pallotta, o con una cessione (Romagnoli) eccellente. In tempi brevi, per fare felice Garcia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy