Serie A, l’Assocalciatori proclama lo sciopero poi il nulla di fatto: il comunicato rimane in bozza

Serie A, l’Assocalciatori proclama lo sciopero poi il nulla di fatto: il comunicato rimane in bozza

Il provvedimento è arrivato a seguito di colloqui con i propri rappresentanti di Lega A, Lega B e di Lega Pro. A prendere questa decisione è stato il presidente dell’AIC Damiano Tommasi

di Redazione, @forzaroma

L’Associazione italiana calciatori protesta. Il provvedimento è arrivato a seguito di colloqui con i propri rappresentanti di Lega A, Lega B e di Lega Pro. A prendere questa decisione è stato il presidente dell’AIC Damiano Tommasi il quale ha indetto uno sciopero per le giornate dell’8 e del 9 marzo con un comunicato. Dopo pochi minuti però è scomparso perché le consultazioni interne hanno fermato l’iniziativa ed la nota ufficiale è rimasta una semplice bozza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy