Serie A, Bologna-Lazio 0-0

di finconsadmin

Il secondo posticipo della diciannovesima giornata va di scena al Dall’Ara e vede il Bologna ospitare la Lazio. I rossoblù sono reduci dall’avvicendamento in panchina tra Pioli e Ballardini e devono tornare a fare punti; i biancocelesti, dopo la vittoria interna contro l’Inter, vogliono tornare a fare bottino pieno anche in trasferta dopo un lunghissimo digiuno.

 

La scelta di Ballardini per la sua prima panchina in questo nuovo incarico, cade sul 3-5-1-1: difesa a 3 e centrocampo folto, con Pazienza a fare il mediano e due incursori come Cristodulopoulos e Konè ai sui fianchi e Diamanti a giostrare sulla trequarti alle spalle di Bianchi unica punta. Reja opta per una formazione a trazione anteriore, con la qualità di Candreva, Hernanes e Felipe Anderson ad ispirare Klose e Lulic arretrato sulla linea difensiva in posizione di terzino sinistro. Dopo un avvio di studio, il primo brivido lo corre Berisha al 27’: splendida azione in velocità del Bologna con Morleo che serve al centro Rolando Bianchi, che , solo a centro area colpisce con il tacco agevolando l’intervento del portiere albanese. Il resto della prima frazione scorre via con le due squadre che sostanzialmente si annullano, non riuscendo a creare nulla di notevole.

 

In avvio di ripresa i padroni di casa perdono metri, ma non si disuniscono rimanendo piuttosto compatti; la Lazio, nonostante il predominio territoriale, manca di fluidità nella manovra e fatica a rendersi pericolosa. Al 70’ Candreva mette una gran palla dalla destra per Klose, ma la zampata dell’attaccante tedesco termina alta. Sulla sponda opposta la palla buona capita all’80’ a Konè, che si inserisce bene in area su un geniale suggerimento di Diamanti, ma calcia largo. Nel finale escono fuori di nuovo i rossoblù, che appaiono più convinti dei loro avversari nella ricerca del gol, ma la loro audacia non viene premiata e la partita termina con uno scialbo 0-0 tutto sommato giusto per quanto si è visto in campo.

 

TABELLINO

 

Bologna-Lazio 0-0

 

BOLOGNA (3-5-1-1): Curci; Antonsson, Natali, Cherubin(73’Cech); Garics, Pazienza, Christodoulopoulos, Kone, Morleo(80’Krhin); Diamanti; Bianchi.
In panchina
: Agliardi, Stojanovic, Crespo, Radakovic, Laxalt, Perez, Acquafresca, Cristaldo, Moscardelli.
Allenatore: Ballardini

 

Lazio (4-2-3-1): Berisha; Cavanda, Biava, Dias, Lulic;, Gonzalez (89’Onazi), Ledesma; Candreva(72’Ederson), Hernanes, Felipe Anderson(46’Keita); Klose.
In panchina: Strakosha, Guerrieri, Pereirinha, Novaretti, Ciani, Vinicius, Biglia, Floccari, Perea.
Allenatore: Reja

 

Arbitro: Domenico Celi di Bari

 

Reti:-
NOTE Ammoniti:
Konè, Pazienza,Ledesma, Biava,
Espulsi:-

 

P.Pennisi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy