Napoli, i tifosi contro Benitez: “Non sa difendere”

di finconsadmin

Eccole. Alla fine sono arrivate. Sono le prime, piccole, crepe nel rapporto tra i tifosi e il Napoli diRafa Benitez. Tutto ricomponibile, sia chiaro, ma resta il fatto che le critiche, forse per la prima volta in stagione, questa volta hanno riguardato anche il tecnico spagnolo: il ko con l’Atalanta ha lasciato il segno e se già domenica la curva aveva criticato la squadra e rifiutato le maglie che i giocatori erano pronti a lanciare in tribuna a fine partita, il lunedì ha portato altrettanto malessere e rabbia.

 
Girovagando tra le radio, i social network e i siti internet che quotidianamente vivono la realtà azzurra a 360 gradi, ciò che risulta chiaro è che nel mirino c’è oggi soprattutto il turnover voluto da Benitez, con le panchine di Hamsik e Higuain, ci sono i tanti, macroscopici errori in difesa – perché vendere Cannavaro? la domanda più frequente – e lo scarso stato di forma dei centrocampisti, di Inler soprattutto.

E da qui la critica sposta allora l’obiettivo, passando dal tecnico alla società: al presidente De Laurentiis in particolare, per un mercato di riparazione che secondo i più in realtà ha riparato ben poco.

 

(Sportmediaset.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy