Gervinho sul Mondiale: “Il girone? Sono contento del sorteggio”

di finconsadmin

L’attaccante ivoriano della Roma Gervinho ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Roma Channel riguardanti il sorteggio del Mondiale 2014:Il girone? Sono contento del sorteggio, è vero che ci sono meno squadre forti rispetto ad anni passati, il girone è meno difficile, ma bisogna diffidare di tutte le squadre qualificate e di tutti i giocatori, non dobbiamo sottovalutarli. Possiamo qualificarci e fare un buon mondiale in Brasile. Torosidis è un amico, è mio compagno di stanza. L’ultima partita che giocheremo è proprio con la Grecia, spero che anche loro possano fare un buon Mondiale e che arrivino all’ultima gara già qualificati con noi. La squadra più forte? Secondo gli addetti ai lavori è la Colombia, perché ha ottimi giocatori e perché ha fatto un ottimo girone di qualificazione. Anche la Costa d’Avorio lo ha fatto e ha buoni giocatori, così come il Giappone. La Grecia non ha giocatori famosi ma è un’ottima squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy