Fiorentina, dopo le squalifiche il tweet poi cancellato: “Arriviamo comunque terzi”

di finconsadmin

 Poco dopo il comunicato del Giudice Sportivo che sanzionava la Fiorentina con le squalifiche a Borja Valero e Vincenzo Montella, dal profilo twitter ufficiale della Viola è uscito un tweet poi presto ritirato e con scritto: “E’ inutile che seguitate. Tanto ci arriviamo comunque terzi“.

 

Il giudice sportivo ha squalificato per quattro giornate Borja Valero, espulso nel finale del match con il Parma. Il calciatore spagnolo e’ stato punito ”per avere, al 49° del secondo tempo, a giuoco fermo, spinto reiteratamente con veemenza un calciatore avversario, ponendogli le mani sul petto; per avere inoltre, all’atto del consequenziale provvedimento di espulsione, posto una mano su una spalla dell’arbitro, spingendolo”. Un turno di stop al tecnico dei viola, Vincenzo Montella, ”per avere, al termine della gara, al rientro negli spogliatoi, rivolgendosi ad un arbitro addizionale, indirizzato al direttore di gara un’espressione insultante

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy