Catania, revocati i domiciliari a Pulvirenti

La decisione è stata presa oggi in tarda mattinata dal gip di Catania Fabio Di Giacomo che però ha disposto per tutti e due gli indagati l’obbligo di firma

di Redazione, @forzaroma

Come riporta l’AdnKronos, sono stati revocati gli arresti domiciliari al patron del Catania, Antonino Pulvirenti, e all’amministratore delegato del club rossazzurro, Pablo Cosentino. La decisione è stata presa oggi in tarda mattinata dal gip di Catania Fabio Di Giacomo che però ha disposto per tutti e due gli indagati l’obbligo di firma, quattro volte a settimana, in un posto di polizia. Il gip ha anche deciso di ritirare il passaporto di Pulvirenti e di Cosentino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy